Fascio neurovascolare della prostata

Prostata Voronezh

Descrizione delle principali patologie urologiche trattate dal Dottor Igino Intermite. Diagnosi e cura delle malattie dell'apparato urinario e genitale.

Il Dott. Igino Intermite - Urologo e Andrologo riceve per appuntamento a Bari. L'aumento senza precedenti in termini di incidenza del carcinoma della prostata che si è verificato negli ultimi dieci anni ha determinato un corrispondente aumento del tasso con cui viene eseguita la prostatectomia radicale.

Perfezionamenti nella selezione dei pazienti e della tecnica chirurgica hanno diminuito la morbilità della chirurgia. Il carcinoma clinicamente localizzato della prostata viene diagnosticato più frequentemente negli uomini asintomatici che si presentano per la diagnosi precoce e programmi di screening o durante il corso di una visita di routine.

L'esplorazione rettale e siero antigene prostatico specifico PSA si accettano le modalità per il rilevamento del cancro alla prostata. D'altra parte, i tumori fase T1c, cioè quelli rilevati su una biopsia richiesto da un livello di PSA anormale di fronte a un normale esame rettale digitale, costituiscono la categoria più comune di tumori diagnosticati in più serie clinica.

Tomografia computerizzata. Fascio neurovascolare della prostata prostatectomia radicale è indicato in pazienti affetti da carcinoma della prostata apparentemente confinato fascio neurovascolare della prostata della capsula chirurgica della ghiandola, che ci si aspetterebbe da hanno una aspettativa di vita di almeno 10 anni. Nonostante i suoi limiti ben noti, esplorazione rettale DRE rimane il metodo standard per valutare l'estensione del tumore all'interno della prostata, anche se spesso DRE understages tumors.

Tipicamente, il carcinoma della prostata è identificabile come un'area ipoecogena nella periferica zona della prostata. Tuttavia, studi prospettici non hanno dimostrato la superiorità di TRUS rispetto al DRE per mettere in scena l'estensione locale del tumore alla prostata.

Il livello di PSA sierico è utile nell'identificare i pazienti con malattia localizzata. Prostatectomia radicale di solito non è indicato nei pazienti che altrimenti hanno una aspettativa di vita inferiore a 10 anni. Sebbene il carcinoma clinica della prostata è un malattia progressiva, il tasso di crescita del tumore è tale che le cause concorrenti di morte dominano nei pazienti anziani o fascio neurovascolare della prostata con cattive condizioni di salute generale.

Analisi di sopravvivenza indica che la maggior parte degli uomini di meno di 70 anni di età, con una buona salute generale possono anticipare almeno 10 anni di vita in più.

Il termine "vigile attesa" è stata applicata ad un approccio di trattamento non aggressiva che consiste principalmente di monitoraggio intermittente di stato di malattia con istituto di ritardo terapia ormonale in evidenza di progressione di malattia sintomatica. Questo è probabilmente l'approccio preferito nella maggior parte degli uomini con meno di 10 anni di vita aspettativa. Irradiazione a fasci esterni è un trattamento alternativo per il cancro alla prostata clinicamente localizzato.

Figure di sopravvivenza a cinque e dieci anni sono paragonabili a quelli ottenuti con prostatectomia radicale, ma i buoni dati comparativi oltre tale intervallo di tempo non sono disponibili.

Le preoccupazioni spesso sono espressi su un alto tasso di biopsie positive dopo la terapia di radiazioni e il fallimento del trattamento per sopprimere i livelli sierici di PSA alla gamma non rilevabile.

Brachiterapia interstiziale con semi radioattivi è stato abbandonato nella maggior parte dei centri durante la prima metà degli anni a causa di risultati inferiori. Serie più recenti usano un modello perineale con guida ecografica per l'impianto di semi, ma ci sono numeri di pazienti insufficiente e follow-up di trarre conclusioni sui meriti di questo approccio.

Una volta che si sceglie la prostatectomia radicale, è più spesso utilizzato approccio sia un retropubico o perineale. I vantaggi di un approccio retropubico sono la possibilità di contemporaneamente ispezionare o assaggiare linfonodi pelvici, la possibilità di un'ampia escissione dei tessuti periprostatico, e un bassissimo rischio di lesioni rettali.

Prostatectomia radicale retropubica è eseguita presso il nostro centro medico con il paziente in posizione supina e la fascio neurovascolare della prostata leggermente flesso. Noi preferiamo fascio neurovascolare della prostata generale anestetico e non hanno osservato alcun vantaggio per l'uso di cateteri epidurali. Monitoraggio anestetico invasivo quali cateteri venosi centrali o linee arteriose non vengono utilizzati.

Un catetere 20 Fr Foley viene inserito nella vescica dopo il campo è stata preparata e drappeggiato sterilmente. Posizione del paziente per una prostatectomia radicale con la tabella flesso ai fianchi per migliorare la visualizzazione e la dissezione. Una incisione mediana è realizzata dell'ombelico al pube. Il retto fascia anteriore è incisa, e poi i muscoli retti sono retratto lateralmente.

Smussato e la dissezione tagliente vengono utilizzati per mobilitare la busta peritoneale superiormente. Fascio neurovascolare della prostata vasi deferenti è retratto con il peritoneo.

Si deve essere fascio neurovascolare della prostata per rendere certo che i vasi epigastrici non sono feriti sotto il ventre del muscolo retto durante questa manovra. A Un mediana incisione è fatta da sinfisi pubica per l'ombelico.

B Divisione delle inserzioni mediali della abdomini retto. Usiamo un Bookwalter autoritenuta divaricatore. Un anello ovale viene utilizzato, e le lame vescica ritrarre il muscolo pelle e retto alla faccia inferiore e laterale della Incisione.

Divaricatori Deeper a questo punto possono provocare neuropatia femorale o la compressione della vena iliaca. Alla parte superiore e laterale dell'incisione, una lama malleabile viene utilizzato per ritrarre il peritoneo.

Un divaricatore Buckwalter è posto per aiutare nella dissezione. Posizionamento dei divaricatori in questo modo fornisce un'ottima esposizione del campo operatorio. In caso contrario, i linfonodi iliaci e otturatori linfatici semplicemente sono ispezionato qualsiasi prova di ingrandimento o indurimento. Un bastone spugna è usato per spostare la prostata e della vescica medialmente. Un dissettore Kittner viene utilizzato per rimuovere alcuni dei grassi sciolto sovrastante il endopelvica fascia e per esporre la giunzione tra la prostata laterale e del muscolo fascio neurovascolare della prostata dell'ano.

Elettrocauterizzazione viene utilizzato per incidere la fascia endopelvica sovrastante questo spazio. La Kittner dissector poi separa il muscolo elevatore dal margine laterale della prostata. Se l'incisione viene effettuata troppo vicino alla prostata, sanguinamento dal sovrastante plesso venoso possono verificarsi sul margine laterale della prostata. In queste circostanze, è preferibile posizionare una sutura Vicryl lungo la prostata laterali per ottenere emostasi.

La fascia endopelvica viene incisa e le fasci neurovascolari sono esposti. Dopo la fascia endopelvica è stata incisa bilateralmente, un bastone spugna è usato per deprimere la vescica posteriormente. Il tessuto adiposo sovrastante la prostata anteriore è preso fascio neurovascolare della prostata giro con attenzione via con pinze e la punta ventosa. Preferiamo controllare questa vena separatamente dalla vena dorsale profonda complesso.

Una vena più grande è legatura con Vicryl. Dopo la vena superficiale dorsale è divisa, un dissettore Kittner viene utilizzato per definire i legamenti puboprostatic. Questi di solito sono evidenti come legamentosa bianco distinta struttura.

Spesso, c'è qualche aderente elevatore tessuto muscolare appena lateralmente al legamento puboprostatic, e questo a volte contiene una piccola vena.

È importante definire i legamenti puboprostatic precisamente, come descritto sopra. Questo permette loro di essere divisi con le forbici Metzenbaum con poco rischio di sanguinamento. Inoltre, questo minimizza lesioni al meccanismo dello sfintere anteriore. Dopo i legamenti puboprostatic sono divisi, la porzione anteriore delle cascate dell'apice prostatico via parzialmente dal pube. Incisione laterale dei legamenti puboprostatic dopo la divisione fascio neurovascolare della prostata vena superficiale dorsale.

Le piste complessi vena dorsale profonda parallele dell'uretra all'apice prostatico e poi a ventaglio sopra anteriore della prostata. Riteniamo che sia importante per controllare questi vasi preventivamente piuttosto che semplicemente a incidere loro e posizionare suture dopo.

Un morsetto McDougal è utile per questo scopo. Il sanguinamento è rara in questa manovra se le strutture anatomiche sono accuratamente sezionati fascio neurovascolare della prostata definiti. Diffondere le ganasce della pinza deve essere evitato per non danneggiare il meccanismo dello sfintere anteriore. A 1 Vicryl legatura viene poi legato intorno al fascio neurovascolare della prostata vena dorsale. Il morsetto McDougal viene quindi passato attraverso lo stesso spazio nuovo e tenuto in posizione mentre un Vicryl sutura sullo spillo SH viene fatto passare attraverso il centro del complesso vena dorsale appena distale al legature precedente.

Dopo la porzione anteriore di questo bastone sutura è legato, il morsetto McDougal viene utilizzato per tirare l'estremità della sutura attorno alla faccia posteriore del complesso vena dorsale, che viene controllata ulteriormente fascio neurovascolare della prostata le due estremità di sutura. Sanguinamento Indietro è impedito ponendo un Vicryl sutura 0 su un CT 1 ago attraverso fascio neurovascolare della prostata vene del complesso vena dorsale, dove ventaglio sopra prostata anteriore.

Afferrando i margini laterali delle fascio neurovascolare della prostata con un morsetto Allis fascio neurovascolare della prostata a li gruppo in mezzo e facilita il posizionamento di questa sutura emostatica.

Il morsetto McDougal è ancora una volta passato attraverso il precedentemente fascio neurovascolare della prostata spazio. Elettrocauterizzazione viene quindi utilizzato per dividere il complesso vena dorsale solo in prossimità del legatura 0 Vicryl posto in precedenza. A volte questo legatura viene spostato durante questo processo, ma la sutura di backup Vicryl fisso mantiene emostasi. Come viene usato fascio neurovascolare della prostata, il morsetto McDougal è leggermente sollevata per spostare il energia elettrica dal muscolo sfintere.

Tutta questa tecnica permette di solito l'emostasi totale durante la divisione del complesso vena dorsale, e nessun ulteriore suture emostatiche generalmente sono obbligatori. A Dopo la fascio neurovascolare della prostata dei legamenti puboprostatic, il complesso venoso profondo dorsale è identificato. B Un morsetto ad angolo retto è collocato intorno dorsale vene, ed è legatura prossimale.

C Vista laterale del piano tra la prostata e la vena dorsale che mostra la depressione come posteriori degli aiuti prostata superiori nella dissezione. Sutura legatura distale complesso venoso dorsale con un morsetto Allis aiutare nell'identificazione del fascio.

A fascio neurovascolare della prostata punto, il muscolo dello sfintere anteriore deve essere intatta e l'apice prostatico e uretra membranosa visibile. Forbici Metzenbaum vengono poi utilizzati per incidere direttamente sulla porzione fascio neurovascolare della prostata dell'uretra membranosa proprio fascio neurovascolare della prostata prostatico.

Il catetere di Foley è identificato ed estratto attraverso la parte uretra reciso dopo l'iniezione e estremità del connettore sono stati tagliati fuori. La parte posteriore della uretra è divisa sotto visione diretta con le forbici Metzenbaum. Divisione dell'uretra membranosa. La sequenza della manovra successiva dipende se un approccio nerve sparing per la conservazione potenza deve essere utilizzato.

Se nerve sparing si fascio neurovascolare della prostata, un morsetto ad angolo retto è usato per sollevare il riflesso sottile della fascia endopelvica sul margine laterale della prostata. Questo è incisa con un coltello fino al livello fascio neurovascolare della prostata peduncolo prostatica. Un dissettore Kittner viene poi utilizzato per spostare questa foglia fasciale postero. Questo porta con sé i vasi sanguigni e nervi che possono essere spostati dal margine laterale della prostata.

Vasi sanguinanti piccole che si possono incontrare durante questa manovra sono di solito lasciati soli a questo punto per evitare lesioni al complesso neurovascolare. Dopo il fascio neurovascolare è stato soddisfacente spostato dalla prostata, lo strato di fascia e tessuto muscolare comunemente definito il rectourethralis muscolo è inciso nettamente.

Eccellente emostasi è necessario per eseguire questa manovra sotto visione diretta, che è altamente preferibile. L'attacco posteriori rimanente dell'apice prostatico è fascio neurovascolare della prostata nettamente con forbici Metzenbaum immediatamente adiacenti alla prostata.

Divisione dei rectourethralis avendo cura di evitare i fasci neurovascolari.