Indicazioni chirurgia della prostata

Crespino da BPH

La resezione transuretrale TUR della prostata o della prostata viene eseguita per rimuovere i tessuti troppo cresciuti. Il più delle volte, l'operazione viene eseguita in caso di adenoma - un tumore benigno. La TURP della prostata è attualmente considerata il gold standard per il trattamento di questa malattia, perché dà buoni risultati e nella maggior parte dei casi consente di eliminare definitivamente la neoplasia.

Il cancro alla prostata benigno è estremamente comune. L'adenoma della prostata è la ragione più comune per eseguire un intervento chirurgico di resezione transuretrale. Inoltre, TUR viene eseguita in casi di carcinoma sospetto - una degenerazione del tessuto maligno.

In questo caso, la conservazione del corpo è possibile solo con una buona salute generale del paziente e lo stadio iniziale della malattia. La resezione transuretrale della ghiandola prostatica dura in media 1,5 ore. L'anestesia epidurale iniezione spinale è comunemente usata come anestesia.

Il paziente rimane cosciente, ma non percepisce la metà del corpo al di sotto del sito di iniezione. Il paziente viene posizionato sul tavolo operatorio sulla schiena, le gambe si allargano di lato. I suoi genitali sono trattati con antisettico, e lui stesso è coperto con abiti sterili. Un indicazioni chirurgia della prostata viene applicato all'uretra. Dopo questo, il periodo di preparazione termina e inizia l'operazione effettiva. Il resettoscopio viene inserito nell'uretra, uno strumento costituito da due tubi attraverso i quali circola il fluido e un elemento di lavoro.

Quando TUR è l'ultimo usato elettrico. Va direttamente alla prostata. A causa dell'azione della corrente elettrica, si verifica il "taglio" dei tessuti interessati.

Durante l'intervento, i vasi sanguigni sono danneggiati, il che interferisce con il controllo visivo del chirurgo. Pertanto, quando TUR viene utilizzato fluido di irrigazione, che viene alimentato attraverso uno dei canali del proctoscopio e rimosso in un altro. Lava la prostata e crea le condizioni per una buona visualizzazione. I tessuti tagliati i cosiddetti "chip" vengono indicazioni chirurgia della prostata con una pompa.

Successivamente, l'integrità delle navi viene monitorata, se necessario, il medico esegue l'emostasi per fermare l'emorragia e il resettoscopio viene rimosso. Un catetere di Faley che termina in un palloncino viene inserito nell'uretra. A causa del indicazioni chirurgia della prostata lavoro, il fluido viene indicazioni chirurgia della prostata nella posizione precedente del tumore - il letto di adenoma viene compresso.

È necessario fermare il sanguinamento da piccole navi. La vescica viene costantemente lavata. Questa misura serve a prevenire il collasso delle pareti dell'organo e ad impedire l'intasamento del canale per il flusso di urina. Nonostante l'emostasi, il sanguinamento rimane possibile fino a 4 giorni dopo l'intervento. Pertanto, per tutto questo tempo, il catetere Falea rimane nell'uretra.

Il termine di ospedalizzazione dopo TUR è da a 7 giorni. È importante per tutto questo tempo e i primi giorni dopo la dimissione per monitorare la minzione del paziente. Con ritardo e difficoltà, si verifica un traboccamento della vescica, che è estremamente sfavorevole, poiché crea le condizioni per l'infezione. Durante l'ospedalizzazione, un catetere viene inserito nell'uretere del paziente, che gli consente di monitorare le sue condizioni.

La mancanza di sangue nelle urine è un buon segno e motivo di dimissione. Il dottor M. Ryabov, che ha condotto più di operazioni indicazioni chirurgia della prostata questo tipo, osserva: "È necessario capire che non c'è nulla al di fuori, ma all'interno c'è una ferita che guarisce in condizioni di contatto costante con l'urina".

A volte si sviluppano spasmi minori che vengono facilmente interrotti da preparazioni speciali. Potrebbe anche esserci difficoltà a urinare. Altrimenti, un catetere viene reinserito nell'uretere. Dopo averlo estratto, molto spesso il problema non si verifica più. È importante! All'inizio, la vescica è molto irritata, quindi è necessario seguire una certa dieta. Entro poche indicazioni chirurgia della prostata dall'intervento, è consentito solo bere acqua a piccoli sorsi. Durante l'intero periodo di recupero 1, mesiè vietato indicazioni chirurgia della prostata cibi salati, affumicati, fritti e grassi.

A casa, il paziente dovrà seguire alcune regole per 7 settimane dopo la resezione transuretrale della prostata:. È in questo caso sui sentimenti soggettivi dei pazienti riguardo alla riduzione dei sintomi spiacevoli. A volte, aspettando l'effetto che devi solo aspettare, in altri casi, una terapia più radicale aiuterà ad affrontare i problemi. Se l'operazione è stata eseguita per una neoplasia maligna, il paziente riceverà un ulteriore trattamento finalizzato alla completa distruzione del tumore.

In questi casi, il periodo di recupero è più lungo e più difficile. Il paziente deve prepararsi per eventuali complicazioni aggiuntive indicazioni chirurgia della prostata il trattamento o l'irradiazione. Molto spesso, i pazienti hanno problemi con la prostata in età avanzata. È difficile per loro pagare i trattamenti in una clinica costosa, quindi di solito vanno in indicazioni chirurgia della prostata nella comunità.

Sfortunatamente, come sottolineano, la qualità della fornitura di servizi di questo tipo è lungi dall'essere sempre al top. Questo è uno dei motivi per cui i pazienti cercano di ritardare il momento dell'intervento chirurgico. Nelle loro recensioni, gli uomini che hanno subito l'adenoma prostatico TURI consigliano vivamente di non ritardare l'operazione. Molti di loro sono stati convinti dalla propria esperienza che gli effetti di un tumore e il ristagno di urina nella vescica possono portare a conseguenze molto peggiori rispetto alla resezione.

Il ricovero in pochi giorni, di regola, non è sufficiente per il pieno recupero del paziente, soprattutto degli anziani. I parenti di tali pazienti scrivono che nel periodo postoperatorio hanno dovuto assumere assistenti o curare in modo indipendente il loro parente.

Si consiglia ai pazienti e ai loro parenti di scegliere un istituto in base alle qualifiche del chirurgo e non alla elevata producibilità. Il costo della resezione transuretrale della prostata è di In questo caso, stiamo parlando di una gamma completa di servizi, tra cui l'ospedalizzazione e tutti i materiali di consumo. In indicazioni chirurgia della prostata istituzioni statali, in assenza di una politica SGO, è possibile ottenere un servizio a pagamento.

In questo caso, i prezzi sono i più democratici. Di solito iniziano a È fornito da istituzioni mediche statali e da alcune cliniche private che lavorano con le politiche OMS. La resezione transuretrale della prostata riporta il paziente a una vita normale e piena. È un metodo di intervento minimamente invasivo, è facilmente tollerabile e, nonostante il difficile periodo di recupero, è il metodo ottimale per il trattamento dell'adenoma prostatico.

La resezione transuretrale della prostata TUR è un tipo di chirurgia della prostata per rimuovere tutta o parte della ghiandola prostatica, eseguita per alleviare i sintomi da moderati a gravi del sistema urinario causati da una prostata ingrossata. La ghiandola prostatica, o prostata, è l'organo maschile genitale maschile che circonda l'uretra. Secre un fluido che si mescola con lo sperma, assicurando l'attività vitale dello sperma nel liquido seminale.

Una indicazioni chirurgia della prostata prostatica ingrandita comprime l'uretra, causando problemi con la minzione. Prostata ingrossata a causa dell'ingrossamento della ghiandola prostatica iperplasia prostatica benigna o BPH o, in alcuni casi, il cancro alla prostata.

Il metodo più vecchio è chiamato "open" o "suprapubic". Durante questa operazione, viene praticata un'incisione nel perineo, l'area tra la base dello scroto e l'ano. Questo approccio è stato in gran parte sostituito da nuove operazioni minimamente invasive. La chirurgia laparoscopica consente al indicazioni chirurgia della prostata di rimuovere la ghiandola prostatica attraverso incisioni significativamente più piccole, sotto controllo indicazioni chirurgia della prostata.

Gli approcci sovrapubico e laparoscopico possono rimuovere i linfonodi, tuttavia, possono interferire con la normale disfunzione erettile dopo l'intervento chirurgico. La resezione transuretrale della ghiandola prostatica, oggi, è l'operazione chirurgica più efficace che riduce rapidamente i sintomi di adenoma prostatico, e in pochi giorni, la maggior parte degli uomini ripristina la normale minzione.

TUR aiuta a ridurre i sintomi nella maggior parte degli uomini con adenoma della prostata. Questa procedura è più adatta per gli uomini che hanno una ghiandola prostatica indicazioni chirurgia della prostata grande che provoca sintomi da moderati a severi.

TOUR fornisce risultati a lungo termine, a differenza dei farmaci e di molti altri metodi di trattamento della prostata ingrossata. È anche possibile effettuare un TOUR prostatico per trattare o prevenire le complicazioni dovute al flusso di urina bloccato a causa dei seguenti motivi:. Prima dell'intervento, al paziente viene di solito fornita una visita medica completa, comprendente esami del sangue, un ECG, una radiografia del torace, un'ecografia del sistema genito-urinario e consultazioni con un medico generico e un anestesista.

Il chirurgo inserisce un resettoscopio a fibre ottiche nell'uretra, che è un tubo sottile, lungo circa 30,5 centimetri e 1 centimetro di diametro. Un resettoscopio consiste in una fonte di luce, valvole del fluido per irrigare l'area operativa e un circuito elettrico che rimuove o indicazioni chirurgia della prostata i tessuti e brucia i vasi sanguigni.

Non hai bisogno di fare un taglio e punti. Dopo l'intervento, al paziente viene indicazioni chirurgia della prostata somministrato un catetere di Foley, che rimane in posizione per 1 o 3 giorni per urinare.

Questo dispositivo è un tubo inserito attraverso l'apertura del pene per rimuovere l'urina. Il flusso di urina aumenta quasi immediatamente dopo le procedure TUR. Dopo la rimozione del catetere, i pazienti spesso sentono dolore o fastidio durante la minzione.

Queste sensazioni di solito durano circa una settimana, e poi gradualmente diminuiscono. La indicazioni chirurgia della prostata completa dura circa 2 mesi. Se si verifica stitichezza, possono essere necessari lassativi. Si consiglia di eseguire esercizi per tre o quattro serie di 30 abbreviazioni al giorno.

Un'operazione TUR è generalmente sicura, ma ci sono alcuni rischi per le complicanze a breve e lungo termine. In rari casi, con sanguinamento grave, i pazienti hanno bisogno di una trasfusione di sangue. L'incontinenza urinaria è comune dopo l'intervento chirurgico e di solito si risolve entro un mese.

Sindrome di intossicazione da acqua del corpo.