Dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca

Numero uno di prostatite

Come trattare un polipo della vescica con rimedi popolari. Come morire di cancro ai polmoni: cause di morte e metodi per alleviare la malattia. Quale dovrebbe essere la dieta per i polipi nell'intestino.

Trattamento del cancro secondo il metodo Shevchenko. Metodo migliorato. Una protuberanza sotto la pelle sotto il gomito, sopra il gomito, provoca. I primi sintomi del cancro: come riconoscere l'oncologia nelle prime fasi. Come aumentare l'emoglobina dopo la chemioterapia. Trattamento di un tumore al cervello senza chirurgia - una panoramica dei metodi di trattamento. La radiografia mostra il cancro ai polmoni - foto con descrizioni.

Elenco dei farmaci antitetici di chemioterapia. Dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca popolari per il cancro dell'esofago. Polipo endometriale fibroso ghiandolare: tutto sulla patologia.

La manifestazione e le caratteristiche del trattamento del sarcoma della mano. Cos'è il leiomioma gastrico, la sua diagnosi e le sue conseguenze? Chemioterapia per il cancro intestinale dopo l'intervento chirurgico.

Moli rosse: 7 motivi per l'aspetto e quando è necessario suonare l'allarme? Cosa sono i fibromi uterini pericolosi: cause, sintomi e manifestazioni, complicanze e conseguenze. Com'è il trattamento del cancro gastrico e quali sono i metodi più efficaci? CA 72 4 marker tumorale: decodifica, velocità, cause dell'aumento. Un dosso sotto il bordo sinistro della palpazione.

La biopsia polmonare è una procedura per prelevare un campione di tessuto polmonare per esaminare e chiarire la diagnosi finale. Il primo stadio nella diagnosi delle malattie dei bronchi e dei polmoni è di solito un esame radiologico di screening fluorografia. Ma i raggi X possono rivelare solo la presenza di patologie focali o diffuse nei polmoni, determinandone approssimativamente la localizzazione. Se viene rilevata una patologia, il paziente viene sottoposto a ulteriore esame TC, RM, endobronchoscopia, biopsia.

Molte patologie polmonari diffuse e focali hanno un quadro clinico e radiologico simile. La diagnosi differenziale delle malattie polmonari è molto complessa, senza esame istologico è spesso impossibile.

La biopsia polmonare fino agli anni '60 del secolo scorso era eseguita solo con un metodo chirurgico aperto. NelLevin ha pubblicato una biopsia con un broncoscopio flessibile.

Secondo il metodo di accesso al tessuto polmonare, si distinguono attualmente 4 tipi principali di biopsia:. La scelta del metodo di biopsia dipende principalmente dalla localizzazione dell'area patologica, dalla disponibilità delle attrezzature necessarie, dalle condizioni del paziente, dalla presenza di patologie concomitanti, nonché dal consenso del paziente stesso a uno o un altro tipo di intervento.

Prima di eseguire una biopsia, vengono solitamente utilizzati tutti i possibili metodi di diagnostica per immagini radiografia, tomografia computerizzata, imaging a risonanza magnetica. A volte l'attenzione patologica non è visibile su raggi X e immagini del computer ad esempio, nella fase iniziale di un tumore endobronchiale.

Quindi una biopsia viene eseguita immediatamente durante la broncoscopia diagnostica da siti sospetti. Tale biopsia viene eseguita con una posizione profonda del focus patologico e la presenza della sua connessione con i bronchi principali, lobari, segmentari e subsegmentali.

La biopsia endobronchiale viene eseguita su base ambulatoriale, in anestesia locale. Possibile premedicazione con tranquillante e atropina. Un broncoscopio viene inserito attraverso il naso meno comunemente attraverso la bocca. La mucosa viene pre-irrigata con una soluzione di lidocaina. La posizione del paziente è generalmente supina. Dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca dottore esamina costantemente tutti i reparti dell'albero bronchiale.

Il prelievo della biopsia viene effettuato con una pinza speciale inserita attraverso il canale strumentale del broncoscopio. Le pinze "mordono" un pezzo di tessuto da un punto focale patologico con noduli o da luoghi diversi con malattie diffuse. Con l'aiuto della broncoscopia a volte viene prodotta una puntura transbronchiale dei linfonodi mediastinici. La procedura in sé è sgradevole, ma non dolorosa. Una lieve emottisi dopo una biopsia broncoscopica è possibile, passa rapidamente.

Tale biopsia è prescritta quando la messa a fuoco si trova più vicino alla periferia del polmone, lontano da grandi vasi e fasci nervosi, nonché per lo studio della pleura con le sue lesioni poco chiare. Tale procedura viene eseguita anche su base ambulatoriale e principalmente in anestesia locale.

L'anestesia generale è possibile sia nei bambini che nelle persone eccitabili. Il punto di iniezione dell'ago di puntura viene selezionato dopo il controllo radiografico multiasse o CT in base al principio della distanza più breve dal punto in cui si effettua una biopsia. L'anestesia della pelle, il tessuto sottocutaneo viene eseguito con un anestetico locale, quindi tutti gli strati della parete toracica e della pleura viscerale vengono perforati utilizzando uno speciale ago da biopsia.

L'ago è avanzato sotto ultrasuoni, fluoroscopia o CT. Allo stesso tempo, il compito principale del paziente è di rimanere immobile per minuti, non per tossire. Diverse volte è necessario trattenere il respiro. Posizione - seduto o sdraiato con controllo CT.

Dopo che l'ago ha raggiunto l'area desiderata, viene attivato il meccanismo del vuoto e il tessuto viene prelevato per l'esame. I campioni devono essere prelevati da diversi luoghi diversi. Circa un'ora il paziente sarà sotto osservazione. Successivamente, se necessario, viene eseguito il controllo radiologico per escludere complicanze. Con lo sviluppo della tecnica endoscopica, le indicazioni per la biopsia percutanea sono sempre più restrette, in quanto è un metodo più traumatico rispetto agli altri.

Una biopsia polmonare a cielo aperto viene prescritta in alcuni casi quando i metodi minimamente invasivi non sono fattibili l'area patologica è in un luogo difficile da raggiungere, il rischio di complicanze è elevato e un campione sufficientemente ampio di tessuto è necessario per lo studio, se non vi è alcun risultato da altri tipi di biopsie.

L'indicazione principale per la biopsia aperta è la malattia polmonare dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca diffusa con crescente insufficienza respiratoria di natura non chiara dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca sono dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca tali malattie. Una biopsia aperta viene eseguita in anestesia generale dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca in ambiente ospedaliero. Un'incisione è fatta nell'area dello dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca intercostale più adatto.

La toracotomia minore classica è un'incisione lunga 8 cm nello spazio intercostale anteriore alla linea ascellare anteriore. Con l'aiuto dell'apparato di anestesia, il polmone si gonfia, parte di esso si gonfia nella ferita. Su questa parte che emette un cuneo si sovrappone un apparecchio che scarica il polmone e la pleura con punti metallici.

In questo modo, la cavità pleurica viene immediatamente sigillata. La parte cucita viene tagliata e inviata allo studio. Questo è chiamato resezione marginale del polmone. Dopo la rimozione nel drenaggio della cavità pleurica viene lasciato. Le suture vengono applicate sulla pelle. Il paziente viene dimesso dall'ospedale dopo alcuni giorni. Una biopsia toracoscopica è utile nei casi in cui il processo patologico ha colpito la pleura o nei casi di malattia polmonare disseminata tubercolosi miliare, dove si può fare una biopsia della prostata a Mosca, metastasi multiple.

L'esame viene eseguito in anestesia generale endotracheale con intubazione bronchiale separata. Il polmone di prova è spento dalla ventilazione. Diverse forature sono realizzate nella parete toracica: per un toracoscopio e per gli strumenti.

L'immagine dall'oculare del toracoscopio viene visualizzata sul monitor in una vista ingrandita. Con i fuochi superficiali, viene eseguita una biopsia del timpano. Una pinza speciale preleva campioni di tessuto da diverse aree. Questo è il modo più semplice ed efficace. Per i foci profondi o un processo disseminato, la resezione marginale viene eseguita nei polmoni usando un endoplastica. La durata della procedura è di circa minuti. Il numero di campioni selezionati deve essere almeno cinque.

I campioni selezionati vengono posti in un contenitore speciale con un mezzo di conservazione formalinafirmato e inviato al laboratorio istologico. Se è stata utilizzata una biopsia per aspirazione con ago sottile TABil puntino ottenuto viene posto immediatamente su un vetrino.

Se si intende effettuare un esame batteriologico, diversi campioni vengono posti in uno speciale mezzo nutritivo o semplicemente in un contenitore sterile. L'esame dei campioni selezionati viene eseguito da medici-patologi. Il campione viene posto in una soluzione speciale, quindi in paraffina per la compattazione. Micro-fette sono preparati da un pezzo denso con un coltello speciale microtomo per l'esame al microscopio. I campioni finiti sono dipinti e posizionati su un vetrino.

In questo caso, viene prescritta una biopsia polmonare che consente di esaminare le cellule dell'organo e fare una diagnosi definitiva. Questi studi istologici completano perfettamente i risultati delle analisi e dei test di laboratorio. Ai pazienti con malattia polmonare cronica si consiglia di apprendere il più possibile su tale procedura come la biopsia polmonare: esami, costi e possibili rischi.

La biopsia polmonare si riferisce a metodi diagnostici strumentali di alta precisione. Questo studio prevede l'ottenimento di un sito del tessuto polmonare per il successivo esame istologico. A differenza della radiografia e di altri metodi di scansione, la biopsia offre al medico l'opportunità di studiare la struttura delle cellule dell'organo e identificare il tipo di patologia. Il più delle volte, il prelievo di tessuto è prescritto per la diagnosi del cancro del polmone.

La biopsia polmonare è una procedura diagnostica invasiva.